Menu

Home > Il Progetto

Le bambine e i bambini raccontano la scuola al tempo del COVID – 19

Anna, 10 anni, da Milano, racconta del giorno in cui è andata a scuola e ha scoperto che per un mese non ci sarebbe più tornata.
Eric, 6 anni, da Roma, ha trovato il lato positivo della DAD: almeno può guardare in faccia i suoi compagni senza mascherina.
Imitiaz, 9 anni, di Palermo, è rimasto bloccato in Bangladesh e non riesce a seguire le lezioni in DAD
Greta, 8 anni, da Perugia, dice che il cibo della mensa da quando c’è il Coronavirus sa un po’ di guanto.
Diamo voce ai bambini – Le bambine e i bambini raccontano la scuola ai tempi del Coronavirus racconta le storie che non hanno avuto voce durante la pandemia causata dal Covid – 19. 
Nasce da un’idea de La Grande Fabbrica delle Parole con Fondazione De Agostini il 25 febbraio 2021, all’ennesima chiusura delle scuole. 
Nel giro di tre mesi, abbiamo raccolto le voci di bambine e bambini da tutte le regioni italiane. 
Spesso hanno fatto da tramite per noi associazioni che si prendono cura di loro, e che ringraziamo qui
Abbiamo voluto rappresentare le storie variegate che compongono il nostro Paese, e dare voce quanto più possibile a chi di solito di voce non ne ha
Spesso abbiamo incontrato, tramite videochiamata, le bambine e i bambini che ci hanno lasciato le loro testimonianze. Abbiamo ascoltato le loro storie, e quelle dei loro genitori. 
Custodiamo in questo sito le loro storie, perché è importante far sentire la loro voce ora che siamo dentro alla pandemia, e perché sarà importante non dimenticarle dopo, quando tutto questo sarà alle spalle.
Ascoltatele, e custoditele insieme a noi